Le applicazioni Machine-to-Machine, dove macchine "intelligenti” comunicano autonomamente via rete mobile, fra loro o con dei centri di controllo, trovano ora terreno fertile in molteplici ambiti, da quello automobilistico alla sanità. Il tutto tramite una SIM card, in maniera automatica, senza la necessità dell'intervento umano.