Progetto ShellLe competenze che verranno acquisite al termine del relativo percorso formativo saranno le seguenti:

Tecnico esperto per lo sviluppo di tecnologie per ecosistemi domestici condivisi ed interoperabili per ambienti di vita

Competenze di base

  • Programmazione
  • Tecnologie elettroniche digitali
  • Sistemi di telecomunicazione
  • Metodologie informatiche per memorizzazione ed il trattamento dei dati
  • Sistemi elettrici in bassa tensione
  • Sistemi di controllo
  • Sistemi per l'energia
  • Tecnologie per la sensoristica
  • Tecnologie per il comfort
  • Conoscenza delle norme di sicurezza dei laboratori
  • Cultura d'impresa.
Competenze e abilità specialistiche

  • Framework e protocolli di interoperabilità del sistema casa
  • Piattaforme hardware e gateway per la domotica
  • Bus e sistemi di comunicazione per la Smart Home
  • Sensori e trasduttori per la casa
  • Impianti di stoccaggio e conversione dell'energia elettrica per la casa
  • Sistemi per le energie rinnovabili e per l'efficienza del sistema casa
  • Tecniche di simulazione e controllo del sistema casa
  • Tecnologie per il comfort acustico, visivo e termo-igrometrico in ambienti chiusi
  • Sistemi di intrattenimento e di sicurezza per la Smart Home
  • Sistemi di condivisione dei dati
  • Usabilità di prodotto
  • Competenze sperimentali e capacità di gestire attività di laboratorio
  • Competenze di gestione e manutenzione di apparecchiature complesse
  • Gestione di un progetto di R&S
Competenze e abilità trasversali

  • comprensione dei diversi linguaggi tecnici dei settori interessati, finalizzati alla comprensione di testi e manuali, articoli scientifici e rapporti tecnici anche in lingua inglese;
  • acquisizione di una metodologia di lavoro e un'impostazione interdisciplinare orientata alla risoluzione operativa di problemi;
  • capacità di comunicazione tecnico-scientifica e di lavoro coordinato all'interno gruppi;
  • conoscenze disciplinari e strumenti per un aggiornamento autonomo.